Storie della Classica

14 August 2019

  • strada
  • Women

Pubblicato da Orbea

La Classica San Sebastián è competizione, ma anche emozione. Per la prima volta, nel 2019, la prova consta di due gare. La novità di quest’anno era la celebrazione della Classica Femminile. Per Ane Santesteban, una delle cicliste partecipanti, la gara è molto speciale.

Ane è una ciclista del team WNT-Rotor Pro Cycling. Per lei, disputare la Classica è un misto di competizione, sogni ed emozioni. Ane vive a Errenteria, una località vicino a San Sebastián.

I suoi allenamenti si svolgono lungo strade che fanno parte della grande prova ciclista. Ane non poteva immaginare che un giorno avrebbe avuto la possibilità di competere in questi luoghi.

Ma il grande giorno è arrivato.

Per la ciclista basca, è un sogno che si è avverato. Lungi dal sentirsi sottoposta a una maggiore pressione, per Ane è una motivazione in più competere sotto lo sguardo della sua famiglia e della sua gente. Sono poche le occasioni di correre in casa insieme alle migliori cicliste del momento.

Fino a poco tempo fa, Ane Santesteban incitava dalla collina Jaizkibel i team World Tour maschili. Oggi, Ane è una delle protagoniste di questa storia. Una storia di ciclismo, ma anche di sogni ed emozioni.

____

 

 

altri post