Team KMC Ekoi Orbea

3 January 2019

  • montagna
  • Ride Fight Win

Pubblicato da Orbea

Team KMC Ekoi Orbea, una delle strutture mitiche del cross country. La nostra sfida inedita per il Cross Country. E non certo la prima.

Quanti anni di avventure in questa categoria. È la stessa cosa chiamarla Rally, XC o Cross Country. Abbiamo fatto i nostri primi passi nella categoria negli anni '80, quando la MTB ha fatto irruzione in tutto il mondo. La competizione è cambiata molto. E da allora abbiamo vissuto molte sfide.

I nostri primi Giochi Olimpici della storia negli anni '90. Il progetto di internazionalizzazione a livello di prodotto e di squadra di MTB nel XXI secolo, ingaggiando rider quali Julien Absalon e Jean-Christophe Peraud che si sono portati a casa una medaglia d'oro e una d'argento. Le due maglie iridate ottenute nel 2011 e nel 2014 da Catharine Pendrel (la prima donna della storia a vincere questa maglia su una bici a doppia sospensione, la Oiz).

Innumerevoli mete impossibili da elencare in poche righe. E siamo ancora qui. Negli Stati Uniti, con un Clif Pro Team dove continua a gareggiare Catharine Pendrel. E anche con una squadra in Europa, il Team KMC Ekoi Orbea, che sta portando avanti il proprio progetto di internazionalizzazione. Come noi a suo tempo.

Il team sa quello che fa. È uno dei più antichi della MTB. La struttura è nata nel 1998. Hanno partecipato a numerose gare.

Hanno iniziato con vittorie in Francia, dove è nato il team. E poco a poco è arrivato il resto. Un titolo olimpico, due campionati del mondo, altri cinque per staffette e numerosi podi alle World Cup (molti di questi successi, grazie alla figura di Julie Bresse, Maxime Marotte e Stephen tempiert). Ci sarebbe molto altro da aggiungere, ma basta dire che hanno un carattere vincente. Il loro palmares parla da solo. E anche il nostro.

Il Team KMC Ekoi Orbea vuole continuare a crescere. Ha aperto frontiere tra le fila del team. Con lo squadrone svizzero. Con corridori che apportano esperienza. Noi daremo loro la nostra esperienza di oltre 30 anni di competizione. E altro ancora.

Perché non mancano loro gli strumenti per il Cross Country moderno. Hanno la Oiz e l'Alma. E tutto questo perché vogliamo confessarvi che stiamo portando avanti una sfida con questo team. Portare il nome di Orbea ai massimi livelli del Cross Country mondiale.

Questo team, o piuttosto le persone che gareggiano con questi colori, portano avanti anche loro una sfida, naturalmente. E ve la rivelano.

FLORIAN VOGEL


"La mia sfida è raggiungere i podi nelle World Cup."  

36 anni. Svizzera 
5º Campionato del Mondo MTB 2018
11º Ranking Mondiale Cross Country

Vicecampione Svizzera XCO 2018
____

ANNIE LAST


"Vorrei tanto essere sul podio del Campionato del Mondo."

27 anni. Regno Unito
29ª Ranking Mondiale Cross Country
2ª Campionato del Mondo MTB XCO 2017
Campionessa Regno Unito XCO 2018

____

VICTOR KORETZKY

“Nel 2019 voglio godere di più della mia bici durante il mio allenamento per essere più forte in gara”

24 anni. Francia
20º Ranking Mondiale Cross Country
Vicecampione Francia XCO 2018
____

MALENE DEGN

"In questo secondo anno in una squadra professionistica voglio trovare il mio posto."


22 anni. Danimarca
34ª Ranking Mondiale Cross Country
1ª Stellenbosch World Cup 2018
8ª Campionato del Mondo Cross Country 2018

____

THOMAS LITSCHER


"La mia sfida è tornare a stare su un podio del Campionato del Mondo."

28 anni. Svizzera
29º Ranking Mondiale Cross Country
10º Campionato del Mondo 2018

____

MILAN VADER


"Voglio migliorare e imparare molto in questo team."

22 anni. Olanda
3º Campionato Europeo under 23 2018
___

OIZ



ALMA


___

 

#OrbeaChallenges2019

 

altri post